Pasqua ad arte in Val d'Aosta, itinerari culturali tra castelli e antichi siti - itAosta

itAosta

CULTURA ITINERARI

Pasqua ad arte in Val d’Aosta, itinerari culturali tra castelli e antichi siti

Castello Sarriod

Dal 16 al 19 aprile 2022, nei giorni di Pasqua, sarà possibile trascorrere delle splendide giornate nei siti culturali della Valle d’Aosta. Parliamo appunto del Castello Sarriod de La Tour, che si trova in Rue du Petit-Saint-Bernard, numero 20, a Saint-Pierre e di Castello Gamba, in Località Crêt-de-Breil a Châtillon, che è museo d’arte moderna e contemporanea. Ma parliamo anche del ponte-acquedotto romano che si trova nella frazione di Le Pont-d’Ael ad Aymavilles.

Pasqua tra i magnifici castelli valdostani

Al Castello Sarriod de La Tour si terrà l’evento “Caccia al mostro: una visita-gioco al castello Sarriod de La Tour di Saint-Pierre dedicata ai più piccoli“. L’iniziativa si terrà nelle giornate del 16, 17, 18 aprile prossimi, alle 15.00 e poi alle 16.30. I partecipanti, guidati da indizi nascosti, come veri esploratori di castelli, tra scale a chiocciola e labirintiche stanze, scopriranno il maniero. Inoltre si cimenteranno anche nella ricerca di personaggi e mostri curiosi e sconosciuti.

Veduta Sarriod Castello
Castello Sarriod de La Tour

Solo riuscendo a risolvere tutti gli enigmi potranno scovare il mostro nascosto e scoprire la sorpresa finale. L’attività è dedicata principalmente ai bambini dai 6 ai 12 anni. Per loro il costo sarà di 3 euro. Invece, la visita guidata al castello per accompagnatori adulti avrà il costo delle tariffe vigenti. La prenotazione è obbligatoria, da effettuare al numero 39 0165 904689.

Il Cappellaio Matto al Castello Gamba di Chatillon

Al Castello Gamba, si terrà invece, l’evento “Il Cappellaio Matto: una visita-gioco al Castello Gamba di Châtillon“. L’evento avrà luogo nei giorni del 16,17 e 19 aprile 2022, con due appuntamenti alle 16 e alle 17.30. Il Cappellaio Matto di Alice nel Paese delle Meraviglie sarà interpretato da Loredana Iannizzi. Il personaggio guiderà, dunque, i partecipanti alla scoperta di alcune delle opere d’arte moderna e contemporanea della collezione permanente del museo.

Castello Gamba Chatillon
Castello Gamba Chatillon

L’attività è aperta a tutti, dai 3 anni in su. Il costo del biglietto ridotto dai 3 ai 17 anni è di 3 euro, mentre dai 18 ai 25 anni è di 5 euro. Il costo del biglietto intero invece, dai 26 anni in su, è di 6 euro. Per prenotarsi bisogna chiamare al numero 39 0166 563252.

Pasqua alla scoperta dell’antico acquedotto romano di Pont d’Ael

Al Ponte-Acquedotto di Pont d’Ael si terrà l’evento “Tra pietre e acqua: alla scoperta di uno straordinario esempio di ingegneria idraulica romana del 3 a.C. accompagnati dall’archeologo“. L’iniziativa avrà luogo il 16 aprile alle 15 e alle 16; il 17 aprile alle 16.30 e il 18 aprile alle 10.30 e alle 16.30. Pont d’Ael è un ponte-acquedotto romano ad arcata unica, lungo più di 50 metri e alto 56.

Pont Dael
L’antico Pont d’Ael

Possiede un passaggio superiore, scoperto, per l’acqua e uno inferiore, coperto, per uomini e animali. La visita con l’archeologa Cinzia Joris stupirà sia per l’opera architettonica, sia per gli affacci mozzafiato sulla gola sottostante. Questa attività è dedicata ad un pubblico adulto, il costo è di 6 euro. Da 0 a 17 anni si entrerà gratuitamente, dai 18 ai 25 anni si pagherà il ridotto 4 euro. Il numero per prenotarsi è il 39 0165 902252.

(Immagini Wikimedia Commons)

Pasqua ad arte in Val d’Aosta, itinerari culturali tra castelli e antichi siti ultima modifica: 2022-04-12T07:00:48+02:00 da Giulia Pizzonia

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x